Istituto di Liturgia Pastorale
Istituto di Liturgia Pastorale
Istituto di Liturgia Pastorale
Istituto di Liturgia Pastorale
Istituto di Liturgia Pastorale
Istituto di Liturgia Pastorale
Istituto di Liturgia Pastorale
Istituto di Liturgia Pastorale

Bacheca

Istituto di Liturgia Pastorale

Tesi

Archivio tesi

Istituto di Liturgia Pastorale

L’Istituto di Liturgia Pastorale (ILP) è stato fondato nel 1966 dai Monaci benedettini di S. Giustina di Padova con l’approvazione dell’episcopato triveneto, per formare i sacerdoti, i religiosi e le religiose, i laici e laiche sui principi liturgico-pastorali proposti dal Concilio Vaticano II.

Il biennio di studi, all’inizio finalizzato solo all’aggior­namento, venne nel tempo assumendo una fisionomia scientifica sempre più precisa, riconosciuta e valorizzata dalla progressiva definizione del suo statuto accademico. Nel 1977 la Congregazione per l’Educazione cattolica riconobbe l’ILP come istituto accademico della Chiesa, approvandone gli ordinamenti e qualificando il titolo accademico rilasciato come Licenza in liturgia con specializzazione pastorale (1983). Con lettera della Congregazione per l’Educazione Cattolica del 3 gennaio 1987, l’ILP viene incorporato alla Facoltà di Teologia del Pontificio Ateneo S. Anselmo in Roma e autorizzato a rilasciare il titolo di Licenza in Sacra Teologia con specializzazione Liturgico Pastorale. La Congregazione per l’Educazione cattolica, in data 3 settembre 1991, completò la piena fisionomia accademica dell’Istituto approvandone gli statuti e autorizzandolo a rilasciare anche il titolo di Dottorato in Sacra Teologia con specializzazione Liturgico Pastorale. L’incorporazione alla Facoltà di teologia del Pontificio Ateneo anselmiano e l’approvazione degli Statuti vengono rinnovati ogni cinque anni.